Recensione #11: TUTTA COLPA DI NEW YORK di Cassandra Rocca - Eleonora's Reading Room

mercoledì 18 maggio 2016

Recensione #11: TUTTA COLPA DI NEW YORK di Cassandra Rocca




 
TITOLO: Tutta colpa di New York

AUTORE: Cassandra Rocca
EDITORE: Newton Compton
GENERE: Romanzo
PAGINE: 288
PUBBLICAZIONE: 2013
Ebook: € 4,99
Cartaceo: € 9,90 ora a € 5,90 su Amazon

Fare un regalo non è sempre facile. Lo sa bene la giovane Clover O’Brian, che in qualità di personal shopper aiuta i suoi clienti nell’ardua impresa di scovare doni speciali.
Natale è alle porte, New York è in fermento e Clover, da sempre innamorata dell’atmosfera natalizia, si gode il periodo dell’anno che preferisce. Cade Harrison è un uomo molto fortunato. È un attore di Hollywood bello, ricco, famoso e amato. Anche il successo, però, ha i suoi lati negativi: appena uscito da una relazione disastrosa con una collega, Cade sente il bisogno di rifugiarsi in un luogo poco frequentato dalle star, lontano da occhi indiscreti e soprattutto dai paparazzi! E allora accetta volentieri di trascorrere le feste a New York, nella casa che gli presta un amico. Ma il caso vuole che la villetta in questione si trovi proprio di fronte a quella dove vive Clover che, fino a quel momento, gli attori hollywoodiani li ha visti solo sul grande schermo. E così due vite, apparentemente inconciliabili, inciamperanno l’una nell’altra nel periodo più romantico dell’anno. Basterà la magia del Natale a far scoccare la scintilla?

Se pensi che i sogni non si avverino mai ricorda che a New York tutto può succedere!

Inizio con il dire che avrei voluto finire questo libro in massimo due giorni, ma ahimè, ultimamente ho avuto una marea di impegni tra lavoro e casa che mi hanno portato via molto tempo ed energia (roba da andare a letto con i polli, come si dice in Toscana)
Perché volevo finirlo in così poco tempo?
semplicemente perché mi è piaciuto  ed incuriosito sin dalle prime righe!
Come potrete leggere dalla trama, i protagonisti sono Clover, una normalissima ragazza che vive a New York e Cade, famosissimo attore che rappresenta il sogno di ogni donna.
Lui vive a Los Angeles, ma per un periodo decide di trasferirsi nella casa di un amico in una zona tranquilla di New York per cercare di starsene lontano dai riflettori.
E la casa in questione è proprio di fronte a quella di Clover!
Ora ditemi, donne, quanto sarebbe bello che il nostro nuovo vicino di casa fosse proprio il nostro attore preferito?
Tipo.....nel mio caso, se dovesse venire ad abitare il mio amato Jake Gyllenhaal di fronte a casa mia, sono sicura che per inizierei a lavorare il giardino solo per vederlo uscire/entrare in casa.
Diventerei un pollice verde in men che non si dica.
 
Ok, chiudendo questa breve parentesi personale, passiamo a cosa penso del libro...
E' una lettura molto piacevole e scorrevole, che ci catapulta in una dimensione molto realistica che personalmente mi ha fatto molto fantasticare sul "e se fossi stata io al posto di Clover? ".
Ambientazione a dir poco magica, ci troviamo nella Grande Mela nel periodo Natalizio tra regali, milioni di luci e neve.
Inoltre ciò che mi è piaciuto tanto sono sicuramente i dialoghi brillanti e simpatici e l'ironia nel modo di scrivere dell' autrice 

Non voglio descrivere troppo quello che ho letto, riassumendo il racconto, perché rischierei di fare Spoiler e quindi di rovinarvi l'intensità di questo romanzo.

Finisco dicendo che non vedo l'ora di leggere altri libri di Cassandra Rocca.



DESCRIVI IL LIBRO IN 3 PAROLE:

- Divertente
- Romantico
- Magico



 

VOTO:



 

 

(4/5)

 

 









1 commento:

  1. Mi piace molto questa saga e Cassandra Rocca ha uno stile particolare, scorrevole e bello che è difficile che i suoi libri non si leggano con piacere.
    Concordo con te sulla valutazione

    RispondiElimina

@la_biblioteca_della_ele