[Recensione #29]: Le Cesoie di Busan di Karen Waves - Eleonora's reading room

sabato 26 novembre 2016

[Recensione #29]: Le Cesoie di Busan di Karen Waves

LE CESOIE DI BUSAN
"la studentessa e il potatore #1"
di Karen Waves

Self publishing

16 maggio 2016
Acquistalo QUI

Quando Valentina conosce Won-ho capisce subito tre cose: la prima, che è la persona più antipatica che abbia incontrato in Corea; la seconda, che le sue labbra bellissime non possono cambiare questo fatto; e la terza, che se le chiederà di uscire gli dirà sicuramente di no. 
Dopotutto, non hanno niente in comune: solo un pessimo carattere, un umorismo tagliente, la profonda insofferenza per tutto ciò che non si possa fare in tuta e la passione che li consuma ogni volta che si incontrano. 
Ma Won-ho è tanto abile nel convincere Valentina quanto lo è a potare gli alberi di Busan e così, tra picnic al chiaro di lampione e caldi pomeriggi nei frutteti, la loro relazione cresce e l’attrazione si fa sempre più intensa. 
Anche se la coinquilina di Valentina insiste che si stanno innamorando e che sono fatti l’uno per l’altra, la famiglia di Won-ho si oppone e Valentina si trova di fronte a una scelta difficile. 
La storia d’amore con Won-ho sopravviverà, o lei e il suo appassionato potatore hanno i baci contati?




Che questo libro mi sarebbe piaciuto lo avevo capito sin dalle prime pagine, ma non credevo che potesse lasciarmi con così tante emozioni in sospeso.
Quella di Valentina e Won-ho è una storia originale che mi ha fatta sorridere capitolo dopo capitolo.
I personaggi di questo romanzo sono il primo punto a favore di questa storia: adoro la loro "diversità", i loro dialoghi frizzanti, schietti e con un pizzico ironia mista a sano ed emozionante romanticismo.

Mi è piaciuta infinitamente tanto la casualità con cui si svolge ogni vicenda, soprattutto nel momento in cui Won-ho e Valentina si incontrano.

Attraverso le parole di Karen Waves ho inziato a fantasticare, sognante, sulla Corea.
Le ambientazioni sono assolutamente un altro punto a favore di questo romanzo e posso solo che complimentarmi con l'autrice per averci insegnato, attraverso poche pagine, alcuni usi e modi di dire di questa terra che per la prima volta ho trovato su un romanzo del genere.
Ed è anche qui che questo libro guadagna originalità.

Si, sarò ripetitiva, ma se penso a questo romanzo i primi due aggettivi che mi vengono in mente sono "EMOZIONANTE" e "ORIGINALE"

LE CESOIE DI BUSAN è una storia da divorare tutta ad un fiato con un testo ricco e scorrevole che vuol esser letto a mille all'ora.

Se ve lo consiglio?

ASSOLUTAMENTE SI!!!
VOTO
5/5

La storia di Valentina e Won-ho continua con

- Bad Girl ( Whon-ho P.O.V. )
- IL TITOLISTA DI BASSANO (#2)

LINK UTILI:
Karen Waves su FACEBOOK - INSTAGRAM - WATTPAD

I suoi romanzi: 
(clicca per vederli su Amazon)

   

Karen Waves è nata a Vicenza, ma vive a Padova dove studia lingue moderne all'Università. Scrivere è sempre stata la sua passione, ma Le cesoie di Busan è il primo romanzo che si è decisa a pubblicare. Come ispirazione ha avuto i suoi grandi amori: la Corea, le storie romantiche e gli alberi.

1 commento:

@la_biblioteca_della_ele