[5 cose che...] 5 letture che mi hanno commossa - Eleonora's Reading Room

venerdì 30 dicembre 2016

[5 cose che...] 5 letture che mi hanno commossa


Ed eccoci qua con una nuova puntata di 5 COSE CHE,  la divertentissima rubrica ideata dalle bloggers di TWINS BOOKS LOVERS che ogni settimana , con una tematica sempre diversa, ci chiede di scegliere 5 preferiti.



( Vuoi partecipare anche tu? Iscriviti al gruppo Facebook cliccando QUI )

Oggi dobbiamo scegliere le 5 letture che ci hanno commosse.

Pronte con i fazzolettini in mano?...



Partiamo!

1)
Equazione di un amore
di Simona Sparaco

Giunti editore
anno 2016
 Singapore è una bolla luminosa a misura di gente privilegiata e Lea, che non indossa nemmeno un gioiello, ha lasciato Roma per vivere lì. Ha sposato un avvocato di successo che nel tempio finanziario del consumo ha trovato le sue soddisfazioni. Anche se a tratti è punta da una nota di malinconia, la ragione le dice che non avrebbe potuto fare scelta migliore: Vittorio è affidabile, ambizioso, ac­cudente. È un uomo che prende le cose di petto e aggiusta quello che non va; come quando ha raccolto lei, sotto la pioggia, un pomeriggio londinese di tanti anni prima. Al cuore di Lea invece basta pochissimo per confondersi: l’immagine di un ragazzino introverso, curvo su una scrivania a darle ripetizioni di matematica. Si chiama Giacomo e Lea non ha mai smesso di pensare a lui. L’alunno più brillante, il professore più corteggiato, l’amante passionale, l’uomo codardo. Lea sa bene che deve stargli lontano, perché Giacomo può farle male: c’è un’ombra in lui, qualcosa che le sfugge, ma che lentamente lo divora. Quando una piccola casa editrice accoglie il romanzo che ha scritto, Lea è costretta a tornare a Roma, e ogni proposito crolla. Il passato con tutta la sua prepotenza li travolge ancora una volta, con maggior violenza e pericolo. Secondo i principi della fisica che Giacomo le ha insegnato, nulla può separare due particelle quantiche una volta che sono entrate in contatto. Saranno legate per sempre, anche se procedono su strade diverse, lontane e imprevedibili.

2)
Io Prima di Te
di Jojo Moyes

Mondadori
Anno 2015
 A ventisei anni Louisa Clark sa tante cose.
Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione.
A trentacinque anni Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima e che l'ha inchiodato su una sedia a rotelle gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti.
Nessuno dei due, comunque, sa che la propria vita sta per cambiare per sempre.
3)
Nessuno sa di noi
di Simona Sparaco

Giunti editore
Anno 2014

 Quando Luce e Pietro si recano in ambulatorio per fare una delle ultime ecografie prima del parto, sono al settimo cielo. Pietro indossa persino il maglione portafortuna, quello tutto sfilacciato a scacchi verdi e blu delle grandi occasioni. Ci sono voluti anni per arrivare fin qui, anni di calcoli esasperanti con calendario alla mano, di "sesso a comando", di attese col cuore in gola smentite in un minuto. Non appena sul monitor appare il piccolo Lorenzo, però, il sorriso della ginecologa si spegne di colpo. Lorenzo è troppo "corto". Ha qualcosa che non va. Comincia così il viaggio di una coppia nella nebbia di una realtà sconosciuta. Luce e Pietro sono chiamati a prendere una decisione irrevocabile, che cambierà per sempre la loro vita e quella di chi gli sta intorno. Qual è la cosa giusta quando tutte le strade li conducono a un vicolo cieco? E l'amore fino a che punto potrà salvarli? "Nessuno sa di noi" è la storia della nostra fragilità. Di un mondo che si lacera come carta velina e di un grande amore che tenta in ogni modo di ricomporlo.
4)
Colpa delle stelle
di John Green

Rizzoli
Anno 2015

 Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.
5)
Le parole che non ti ho detto
di Nicholas Sparks

Sperling & Kupfer
Anno 2010

 Theresa Osborne è un'affascinante giornalista in carriera, divorziata e madre di un bambino dodicenne. Durante una vacanza raccoglie sulla spiaggia una bottiglia contenente una lettera. Garrett, l'uomo che la firma, ha perso la donna amata e le strazianti parole del suo messaggio insinuano in Theresa una sottile curiosità. Chi è questa figura maschile misteriosa e romantica, che sembra attrarla inspiegabilmente? Seguendo il sentiero tracciato da fortunate coincidenze si avventura in una località turistica della costa, alla ricerca del protagonista di quest'amore infelice. Rintraccia Garrett, titolare di una scuola di immersioni, rimane colpita dal suo fascino e dalla sua straordinaria sensibilità. Tra i due sboccia una grande, travolgente passione ma l'uomo è ancora troppo legato alla moglie scomparsa...

10 commenti:

  1. ciao, abbiamo in comune Io prima di te e Colpa delle stelle, credo che saranno gettonatissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si! Li ho già trovati in almeno 4 post :D

      Elimina
  2. Ele , ne condividiamo due anche se tutti e 5 I tuoi li ho letti e sono bellissimi !!
    Un bacio V.

    RispondiElimina
  3. Ho dimenticato Colpa delle Stelleeee!!
    Vabbè..
    comunque i numeri1 e 3 non li conoscevo!!

    RispondiElimina
  4. Io prima di me l'ho inserito anche io :) Colpa delle stelle lo inizierò il prossimo anno invece ... forse

    RispondiElimina
  5. Io prima di te e Colpa delle stelle in conune, perfettissimi per questa lista.
    Anch'io poi ho messo Sparks solo che con un altro libro, mi piace tantissimo questo scrittore e sicuramente le sue storie sono sempre tutte molto commoventi

    RispondiElimina
  6. Ciao Ele, il primo l'avevo sentito nominare e continuo ad evitare "Io prima di te" proprio per non piangere come una fontana! XD

    RispondiElimina
  7. CIao Ele, abbiamo in comune un libro di Sparks anche se non è lo stesso (io ho citato "Le pagine della nostra vita"); gli altri non li conosco, e devo dire che mi ha toccato la trama di "Nessuno sa di noi".

    RispondiElimina
  8. Ciao Ele!! Io prima di te, come non inserirlo!! :D Avevo già in lista i due libri della Sparaco ma mi hai incuriosita ancora di più, spero di recuperarli presto!!

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    Mi trovi d'accordo su Le parole che non ti ho detto e Colpa delle stelle, entrambi bellissimi e tristissimi.
    Un abbraccio :-)

    RispondiElimina

@la_biblioteca_della_ele