[Recensione #55]: "GLI STRANI CASI DELL'AMORE" di Judith Sparkle - Eleonora's reading room

giovedì 29 giugno 2017

[Recensione #55]: "GLI STRANI CASI DELL'AMORE" di Judith Sparkle



Buonasera readers !
Questa sera Vi parlo di un romanzo del quale mi innamorai durante un blogtour organizzato da altre blogger e che non vedevo l'ora di poter leggere.
Vi lascio una breve presentazione, come sempre, del libro in questione e di seguito la mia recensione.
Mi sarà piaciuto o avrà deluso le mie aspettative?
Continuate con la lettura e scopritelo!





Titolo: Gli strani casi dell'amore
Autrice: Judith Sparkle
Editore: Self-publishing
Data di pubblicazione: 30 marzo 2017
Pagine: 293
ACQUISTALO QUI 

Possono due persone completamente opposte innamorarsi tra gli scaffali di una libreria? Trent’anni entrambi, Michael ha un lavoro che lo assorbe completamente, odia i social e non legge romanzi da una vita. Penny è una brava commessa in una libreria, dispensa consigli di lettura e tutte le sere aggiorna la pagina Facebook del negozio. Non si conoscono e non potrebbero essere più diversi. Ma hanno in comune qualcosa: una figlia, concepita molti anni prima in una notte di bagordi universitari. Una notte in cui si sono amati senza essersi svelati i loro nomi, senza essersi presi impegni di alcun tipo, e senza che lui poi sapesse di essere diventato padre. Ma il tempo è beffardo e quello che dà poi lo richiede con gli interessi. Ora la salute di Michael è minata e la sua carriera in crisi mentre Penny, che aveva scelto di rinunciare ai suoi sogni per prendersi cura di sua figlia Mabel, ora si ritrova madre felice di una splendida e vivace ragazzina. Un giorno, per uno strano scherzo del destino, Michael entra nella libreria dove lavora Penny e i due si rivedono, pur senza riconoscersi. Tra di loro scatta una scintilla d’intesa. La tana dei libri diventa il loro punto d’incontro, il luogo in cui si scambiano opinioni sui libri e, più in generale, sulla vita. Dove, inconsapevolmente, gettano le basi per ricostruire i tasselli della loro felicità. Ma questa ha un prezzo, un prezzo che si chiama Mabel: saranno disposti a pagarlo fino in fondo?


recensione

Questo romanzo è qualcosa di straordinario, mi ha lasciato un bagaglio di emozioni e di riflessioni indescrivibili.
Forse perché non  racconta soltanto una storia d'amore, ma parla di vite vere, di situazioni reali: una ragazza madre che dedica la sua vita alla figlia avuta da una notte folle, 
un uomo che in passato non ha avuto il coraggio di prendersi le proprie responsabilità, ma che adesso più che mai è immerso nel pensiero di quel messaggio di anni prima dove scopriva di essere padre.

Amore, forza, coraggio, speranza, sono secondo me le parole chiave di questa storia che ci pone d'innanzi a tante riflessioni importanti, come il dare valore a tutto il nostro tempo, una cosa preziosa che non possiamo comprare, ma che possiamo soltanto cercare di utilizzare nel migliore dei modi, magari donandolo alle persone che amiamo.

Judith Sparkle in questo romanzo affronta diverse tematiche molto importanti trattandole con estrema delicatezza, senza mai cadere nel banale,
e attraverso le sue parole sono riuscita a provare le emozioni trascritte pagina dopo pagina, quasi come se riuscissi a immedesimarmi nelle varie situazioni:
ho trovato il suo modo di scrivere incredibilmente coinvolgente e dettagliato 
ed allo stesso tempo fluido, senza mai cadere in "spazi vuoti".

Era da un pò di tempo che non leggevo un libro così forte, così colmo di emozioni travolgenti e che ha tanto da insegnare.
Quando seguii le tappe del blogtour indetto da alcune blogger che seguo, capii subito che quel libro di cui stavano parlando sarebbe stata una lettura che mi avrebbe colpita dritta al cuore e speravo di poterlo avere tra le mie mani prima possibile.
Ed ora che l'ho letto, versando fiumi di lacrime, posso assolutamente dire che le mie aspettative sono state superate alla grande e che sarà uno di quei romanzi che consiglierò fino allo sfinimento.

Auguro a Judith che questo libro abbia tutta la visibilità che si merita e mi congratulo con lei per questo suo magnifico lavoro.
Quindi, cari lettori, non posso far altro che consigliarvelo e promuoverlo a pieni voti.

bookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star icon
(5/5)

IMPERDIBILE!!!

Nessun commento:

@la_biblioteca_della_ele