[Ti segnalo un libro]: "IL CAVALIERE DI BERLINO" di Stefano Falotico - La biblioteca della Ele

giovedì 8 giugno 2017

[Ti segnalo un libro]: "IL CAVALIERE DI BERLINO" di Stefano Falotico
























Titolo: IL CAVALIERE DI BERLINO
Autore: Stefano Falotico

Editore: Self-publishing
Pagine: 118
amazon icon
Il nazismo, qualsiasi forma di nazismo, fisico o torturante le libertà "diverse", non può scalfire un animo, solo "indolenzirlo" perché si ripristini fiero di aver patito un'ingiustizia abominevole, e dunque più consapevole della vita tutta... Clint e la sua congrega di fratelli di sangue si trovano a Berlino, mecca di divisioni ataviche e segnata dalla tragedia sciovinista d'Hitler, il folle mostro che arse gli ebrei nel suo crematorio forno d'ideologia immonda. Una ragazza è scomparsa, rapita da invasori della sua purezza inalienabile. Clint, assieme ai prodi uomini, suoi fedelissimi, giura vendetta sacra contro gli assalitori e s'inoltra nelle notti sanguigne del viscerale dramma. Fuggitivo egli stesso, inseguitore dei sogni veri e sprigionanti potenza bruciante di giustizia, correrà al buio per stanare i criminali. Implorando una pietà religiosamente avvinghiata alla sua sete affamata di straziante desiderio di totale liberazione dalle ibernanti pazzie del mondo oscenamente perverso. Un viaggio cupo, "pestilenziale", immerso nelle lune lugubri dell'ascendente voglia di restaurante salvezza.

Nessun commento:

@la_biblioteca_della_ele