Recensione #71 | "Lost Soul" di Veronica Scalmazzi




Buongiorno readers!

Iniziamo la settimana con una nuova recensione che riguarda un romanzo che ho scoperto per caso e la cui trama mi ha attratta sin a subito tanto che l'ho immediatamente scaricato sul kindle e finito in men che non si dica. 

Come al solito vi lascio una breve scheda del libro e di seguito la mia personale opinione.
Buon proseguimento :) 

TITOLO: Lost Soul
AUTRICE: Veronica Scalmazzi 
EDITORE: Self-published
DATA PUBBLICAZIONE: 25 novembre 2015
GENERE: Contemporary Romance

ACQUISTALO QUI

Ian Crofford non esiste più. Un ubriaco al volante gli ha portato via la sua Susan e la loro piccola Lucy, strappandogli per sempre la sua unica ragione di vita. Ora vivere è diventato insopportabile, ciò che resta di lui è solo un uomo invisibile che sopravvive dilaniato da un dolore che fa sempre più male. Hope Sullivan ama la vita, esiste. I giorni bui appartengono al passato. Vivere a pieno il mondo che la circonda è diventato il suo unico scopo. Ma cosa succede quando un'anima persa, dagli occhi blu come il mare in tempesta, incontra un angelo dai capelli rossi? Un filo invisibile li lega. Un filo che li porterà ad andare oltre l'apparenza, a cercarsi e perdersi l'uno nell'altro. Ma a quale prezzo? E se i demoni del passato nascondessero una verità troppo grande da sopportare? LOST SOUL è una storia di dolore e tormento, dove il destino giocherà la sua ultima carta: quella dell'amore. Un amore alla ricerca di un nuovo domani, sguardo dopo sguardo... battito dopo battito.




Apro questa recensione in modo diverso, ovvero ricordando e sottolineando l'importanza dei social nel mondo dei libri soprattutto per quegli autori che auto-pubblicano i loro lavori senza il sostegno di una casa editrice.  La condivisione di tutto ciò che leggiamo può essere preziosa per tutti coloro che si stanno facendo strada del mondo degli autori e proprio questo libro ne è l'esempio visto che l'ho adocchiato per caso, leggendo un post su facebook dove si parlava della sua novella.
Mi sono bastate quelle due righe, quel breve estratto, per farmene innamorare!
Quindi, lettori, condividete ciò che leggete,
utilizzate i social anche per questo.

Chiusa questa breve parentesi passiamo al libro...
La prima cosa che voglio dire è sicuramente che lo stile di questa autrice mi ha catturata in men che non si dica: ero soltanto alla 15esima pagina del testo e già ne ero completamente coinvolta, già mi sentivo catturata all'interno della storia.
Già il mio cuore batteva per Ian. 

Ian, un personaggio che colpisce subito, di cui l'autrice è stata eccezionale a descriverne lo status emotivo: basta poco per immedesimarsi nel suo dolore, nella sua voglia di arrendersi, oppresso da quel destino fatale che gli ha portato via tutto, che lo ha svuotato rendendolo un corpo senz'anima. 
In ogni parte in cui lui parlava del suo passato mi sono emozionata e trovo che l'idea di inserire dei brevi flash-back dia più completezza alla storia e sono incastrati nel testo con un giusto equilibrio, senza rallentarne o renderne pesante la lettura.

Trovo assolutamente perfetto il modo in cui si svolge la storia, soprattutto la parte in cui iniziano ad essere svelati degli importanti retroscena che creano una connessione ancora più forte e d'impatto tra i due protagonisti: il loro amore è qualcosa che mi ha colpito profondamente, forse perché nasce in modo diverso, forse per il suo essere così forte da sovrastare ogni dolore e  guarire ogni ferita lasciata dal passato.
E' una storia d'amore incredibile, che mi ha emozionata fino all'ultima pagina


Non volendo rischiare di rivelarvi troppo, mi fermo qua,
concludendo la mia recensione consigliando a gran voce questo romanzo, che si legge tutto ad un fiato e che ti lascia un gran bagaglio emotivo. 
Leggerò presto anche la novella e spero di recuperare in men che non si dica anche le altre opere dell'autrice.

VOTO
bookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star icon
(4/5)


Nessun commento:

Posta un commento