Review Party | " So tutto di te" di Clare Mackintosh - Recensione in anteprima


Buongiorno readers e bentornati sul blog!
Oggi ospito con molto piacere una tappa del Review Party di "So tutto di te", l'attesissimo romanzo di Clare Mackintosh, pubblicato in Italia dalla casa editrice DeAgostini. 
Durante la giornata, io ed altre blogger vi diremo cosa ne pensiamo su questo libro, ma, prima di rivelarvi la mia opinione, come al solito vi lascio una breve scheda del romanzo in questione...


TITOLO: So tutto di te
TITOLO ORIGINALE: I see You
AUTRICE: Claire Mackintosh
EDITORE: DeA Planeta
DATA PUBBLICAZIONE: 23 gennaio 2018
GENERE: Thriller
PAGINE: 448

ACQUISTALO QUI

È il solito viso stanco quello che Zoe Walker, madre quarantenne e divorziata di due figli, intravede riflesso nel finestrino del treno che la sta riportando a casa. È un venerdì come tanti, e dopo un'intera settimana trascorsa ad assecondare un capo impossibile, tutto ciò che desidera è accoccolarsi sul divano tra le braccia del nuovo compagno, Simon. Ma mentre sfoglia impaziente e distratta una copia della London Gazette, la sua mano si blocca di colpo. Perché il volto di donna che pare fissarla da quelle pagine gualcite, un po' fuori fuoco ma inconfondibile in mezzo alle immagini equivoche delle hotline a pagamento, altri non è che il suo. E se i famigliari insistono che debba trattarsi di un errore o di uno scherzo, Zoe non può fare a meno di restarne turbata, anche quando l'indirizzo web che accompagna la foto si rivela inesistente. La sua inquietudine si trasforma in incubo quando, sullo stesso giornale e corredata dal solito indirizzo Internet, appare la foto di un'altra donna, che in capo a pochi giorni viene ritrovata uccisa alla periferia di Londra. Nessuno, nelle forze dell'ordine o in famiglia, sembra disposto a credere che tra l'omicidio e gli annunci del misterioso sito findtheone.com possa esistere un legame. Ma mentre il conto delle vittime sale inesorabile, il sospetto che quella di Zoe non sia semplice paranoia si fa strada nella mente dell'agente Kelly Swift, abile e impulsiva detective in cerca di riscatto.



Se mi chiedessero di descrivere questo libro con una sola parola risponderei: "ADRENALINICO"

"So tutto di te" è uno di quei thriller che ti rapiscono, che ti catapultano senza esitazione dentro la storia in un modo tale da far venire i brividi.
Ed i brividi, misti ad adrenalina e senso di panico, mi hanno accompagnata per tutta la lettura, pagine su pagine che mi hanno conquistata sin da subito con fare travolgente e sconvolgente.

L'autrice ha utilizzato una scrittura molto dettagliata, menzionando anche il più piccolo dei particolari, ottenendo al contempo un testo assolutamente scorrevole che si fa divorare in men che non si dica  e che è incredibilmente coinvolgente a tal punto di rendere "schiavo" il lettore, che non può distogliere gli occhi dalla storia senza aver raggiunto la parola fine.
Quello che di più mi è piaciuto è che Claire Mackintosh ci fornisce piano piano e con cura vari pezzi del puzzle da incastrare l'uno dopo l'altro,
e questo particolare ha reso assolutamente attraente tutta la storia facendomi desiderare di finirla il prima possibile, curiosa di scoprire chi si cela dietro a quel volto misterioso e folle.
Al contempo ho avuto un pò paura di arrivare ad un finale scontato e che quindi mi avesse delusa, ma ora che l'ho terminato posso dirvi con certezza che, secondo la mia opinione, non poteva esserci un "The End" migliore.
Eccezionale la scelta di inserire nel testo degli status del "colpevole" che completa tutto il quadro, rendendolo ancor di più spaventoso.

Inoltre trovo che la storia raccontata attraverso le voci femminili dei personaggi ci faccia anche molto riflettere sulla realtà di oggi, su quei volti malati che definiamo "stalker" e che purtroppo fanno parte, molto spesso, della vita reale di tutti i giorni.
Ed infatti, proprio per questo, il romanzo prende una piega molto inquietante che ti fa pensare, facendoti provare paura, alla possibilità che qualcuno possa "rubare" la tua vita, la tua privacy senza che tu possa proteggerla in alcun modo. 

Ottimo l'inserimento di tutti i personaggi all'interno della narrazione, ben caratterizzati ed ognuno con un ruolo fondamentale durante lo svolgimento della trama.


"So tutto di te" potrebbe senza ombra di dubbio essere uno dei migliori thriller dell'anno, e non volendo svelarvi nessun particolare della storia, per non rischiare di rovinarvene la lettura, chiudo questa mia recensione consigliandovi questo libro a gran voce. 

Adrenalina, suspance, stupore, paura:
emozioni che proverete sin dalla prima pagina. 

VOTO
bookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star icon
(5/5 Imperdibile!)



2 commenti:

  1. Ciao! Ho partecipato anch'io al review party di questo romanzo e dire che l'ho amato moltissimo è dire davvero poco! Passa da me se ti va!
    N.

    RispondiElimina
  2. Personaggi molto ben sviluppati e inquietante il fatto di non sapere chi hai vicino. L'inizio è lento, per me, e avrei voluto ci fosse stato un maggiore spazio alle indagini. Resta comunque un bel libro.

    RispondiElimina