REVIEW PARTY - "Domani che giorno è?" di L. Cassie - RECENSIONE


Buongiorno lettori e bentornati sul blog!!! 
Avrei dovuto pubblicare questa recensione il 5 maggio, giorno dell'uscita del romanzo di cui vi parlerò, ma, per motivi di salute, non mi è stato possibile dedicare del tempo al blog.

Il libro che ho avuto il piacere di leggere e recensire è "Domani che giorno è?", l'ultimo lavoro della talentuosa autrice self italiana L. Cassie.
Con questo romanzo, l'autrice, sperimenta un nuovo genere, completamente diverso da quello che troviamo nei suoi libri precedenti ed io, non appena lessi la trama, fui subito colpita e quindi sono super contenta di aver avuto la possibilità di leggerlo in anteprima.

Come al solito vi lascio una breve scheda informativa del libro e, a seguire, la mia recensione.


TITOLO: Domani che giorno è?
AUTRICE: L. Cassie
EDITORE: Self-publishing
GENERE: Paranormal Thriller 
DATA PUBBLICAZIONE: 05 maggio 2018 
PAGINE: 115
ACQUISTALO su AMAZON 

Il 14 novembre è ormai alle porte ed Elizabeth Cooper non vede l’ora di brindare ai suoi trent’anni. Nulla potrebbe essere più bello di così, se non fosse che la sera prima del suo compleanno un terribile incidente automobilistico la vede coinvolta, facendole perdere la vita. Il mattino dopo, tuttavia, si sveglia nel suo letto in ottima salute e senza nemmeno un graffio. È di nuovo il 13 novembre. Uno strano scherzo del destino comincia a prendersi gioco di lei, facendole rivivere lo stesso giorno un’infinità di volte. Cosa sta accadendo? Sta forse impazzendo e tutta questa strana faccenda è quindi frutto della sua immaginazione o l’universo sta cercando di comunicargli qualcosa?



RECENSIONE

Spesso le cose più "piccole" contengono i doni più grandi,
ed è proprio il caso di questo romanzo: 100 pagine e poco più che trasmettono al lettore un bagaglio inverosimile di insegnamenti e di emozioni.

Elizabeth Cooper, la protagonista di questo romanzo, è una giovane donna alla quale apparentemente non manca nulla: ha un'azienda ereditata dal padre, un ragazzo che la ama e che sta per sposarla e ricchezza a quantità per permetterle i più sfarzosi lussi della vita. 
Una vita lineare, dove tutto fila liscio, fino a quel fatidico 13 novembre, il giorno prima del suo 30esimo compleanno, dove una serie di eventi ed un incidente stradale dove "perde la vita" , la cambieranno per sempre. 
Elizabeth si ritrova intrappolata in un qualcosa che ha del paranormale, che le fa rivivere continuamente la giornata del 13 novembre dove, ogni volta che "muore", si risveglia al mattino nel suo letto, come se nulla fosse accaduto, come se il destino se la fosse presa con lei e le stesse facendo pagare un prezzo molto alto per le azioni che ha compiuto in passato
... Ma quali azioni?

"Ti capita mai di avere la sensazione di aver già vissuto un dato momento
o, peggio, un'intera giornata?" 

Questi strani eventi porteranno Elizabeth (ed il lettore) ad una grande riflessione interiore e, attraverso le parole dell'autrice, vengono affrontante tematiche molto profonde ed importanti,
tra le quali, quella che mi ha toccata maggiormente,il fatto che spesso dai nostri errori, seppur grandi, possiamo ricevere grandi insegnamenti per il nostro futuro, per vivere la nostra vita senza tralasciare quelli che sono i valori fondamentali.

L. Cassie in poche pagine è riuscita ad emozionarmi, a coinvolgermi completamente nella sua storia che, per essere un "primo esperimento" del genere, direi che è eccellentemente riuscito.
Lo stile è scorrevole, semplice ed al contempo coinvolgente.
Come per il precedente romanzo che lessi dell'autrice, si nota quanto lavoro ci sia dietro ogni sua singola opera, quanto impegno e serietà mette in ogni pagina che regala a noi lettori: perché qualsiasi tematica importante lei  tratti non la rende mai banale, ma riesce sempre a trarne un punto di forza per tutto il romanzo. 

Questa talentuosa autrice porta in alto la bandiera del self-publishing italiano ed anche questa volta, con "Domani che giorno è?" ha saputo sorprendermi e colpire il mio cuore da lettrice. 

VOTO
bookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star iconbookmark, favorite, favorites, favourites, hit, like, low, rating, star icon
4/5

NOTA : come ho scritto ad inizio post, avrei dovuto postare questa recensione in occasione del giorno dell'uscita, ma per motivi di salute (che mi hanno messa KO), non sono riuscita a mantenere i miei programmi.
Quindi mi sento in dovere, nuovamente, di scusarmi sia con l'autrice che con Erika (blog "I libri, lo specchio dell'anima) che ha organizzato con tanto impegno questo review party.

Nessun commento:

Posta un commento